News
stampa

Linea.. di pensiero. Basta poco

La primavera può aiutare con la sua bellezza 

Parole chiave: linea di pensiero (106)
Una riflessione sul tempo che viviamo

È importante comprendere che per assaporare la vita non ha alcun senso affannarsi e non saper trovare spazio e tempo per noi stessi e per le persone che abbiamo accanto. Occorre impegnarssi a saper discernere, a governare la vita alimentandola di "cose buone", perfino di un mangiare semplice e "povero", ma essenziale e gustoso! E in particolare di relazioni sane e costruttive. Per questo è fondamentale un impegno costante nel donare alla nostra anima esperienze salutari e rigenerative.

La primavera può aiutare con la sua bellezza esplosiva nel far godere di bellezza anche le persone più distratte. Sono le piccole cose che la natura mette in mostra con la sua esplosiva meraviglia che donano momenti di ben-essere. E la natura lo fa per tutti. Perché la natura non esclude, ma include. La bellezza non è per qualcuno ma per tutti. Purché la si sappia cogliere e goderne. Spesso abbiamo stupendi capolavori sotto gli occhi ma distratti non sappiamo apprezzare il bello che si manifesta e il sublime che commuove. Basterebbe scoprire il dono del camminare lento:  per osservare i ritmi, i profumi e i colori della natura con il sole e con la pioggia. Al mattino. A mezzogiorno. Alla sera. Nella notte. E ascoltare il suo canto e il suo silenzioso dire e dare. E perfino ballare con essa anche senza la musica! È attraverso la bellezza della primavera con i suoi colori e profumi che dovremmo incamminarci  nel vivere quotidiano animati da entusiasmo e senso di leggerezza, come dice il poeta Turoldo con dei versi di potente profondità:

"Ama,

saluta la gente dona,

perdona ama ancora e saluta

Dai la mano

aiuta

comprendi

dimentica

e ricorda solo il bene.

E del bene degli altri godi

e fai godere.

Una riflessione sul tempo che viviamo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento