News
stampa

L'appello del Papa: «Aprire strade di pace»

Il dolore di Francesco per l'uccisione delle due donne cristiane a Gaza

Parole chiave: angelus (29), papa francesco (161)
All'Angelus

Un nuovo forte appello per la pace in Ucraina e in Terra Santa, unito al dolore per l’uccisione di due donne cristiane a Gaza. Papa Francesco, nel giorno del suo 87mo compleanno, non ha dimenticato le tragedie che insanguinano il mondo. Lo ha fatto nei saluti successivi alla preghiera dell’Angelus guidata davanti a 22mila fedeli raccolti in piazza San Pietro. «Continuo a ricevere da Gaza notizie molto gravi e dolorose – ha detto il Pontefice -. Civili inermi sono oggetto di bombardamenti e spari. E questo è avvenuto persino all'interno del complesso parrocchiale della Santa Famiglia, dove non ci sono terroristi, ma famiglie, bambini, persone malate e con disabilità, suore». «Una mamma e sua figlia, la signora Nahida Khalil Anton e la figlia Samar Kamal Anton, sono state uccise e altre persone ferite dai tiratori scelti, mentre andavano in bagno – ha ricordato -. È stata danneggiata la casa delle Suore di Madre Teresa, colpito il loro generatore». E ha aggiunto : «Qualcuno dice: "È il terrorismo, è la guerra". Sì, è la guerra, è il terrorismo. Per questo la Scrittura afferma che "Dio fa cessare le guerre … rompe gli archi e spezza le lance". Preghiamo il Signore per la pace».

continua https://www.avvenire.it/papa/pagine/l-appello-del-papa-all-angelus-aprire-strade-di-pace

Fonte: Avvenire
All'Angelus
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento