Diocesi
stampa

Dall'ascolto al dono: il percorso di carità di quest'anno

Le proposte e le meditazioni della Caritas

Parole chiave: quaresima di carità (2)
Vivere la Quaresima
percorsi di quaresima 24_Pagina_2

"Dall’Ascolto al Dono", questo sarà il “filo conduttore” della Quaresima di Carità 2024. Dal servizio dei Centri di Ascolto parrocchiali al donarsi, collaborando nella gestione dei servizi offerti nel territorio dalla Caritas diocesana e dalla Fondazione Caritas Livorno. Le proposte di quest'anno sono: l’Emporio solidale, che a fine mese inizierà la sua attività. Per garantire la vita all’Emporio, è necessario il volontariato e l’approvvigionamento dei prodotti alimentari affinché ogni utente del servizio possa trovare i generi per una colazione, un pranzo ed una cena.

Ecco perché domenica 10 marzo in tutti i Vicariati della Diocesi ci sarà la raccolta dei prodotti alimentari: ogni Vicariato è chiamato a raccogliere due prodotti, in modo che nell’insieme della colletta ci sia un equo assortimento degli stessi (PRIMO VICARIATO raccoglie: BISCOTTI e RISO Parrocchia di La Madonna - Cattedrale; S. Andrea; S. Benedetto; S. Caterina; S. Ferdinando; S. Giuseppe; Capraia Isola; Parrocchia Africana e Rumena; SECONDO VICARIATO raccoglie: CARNE IN SCATOLA e LEGUMI Parrocchia di Unità Pastorale Tre Arcangeli; S. Cuore; S Giovanni Bosco; S. Giovanni Gualberto; S. Teresa di Calcutta; TERZO VICARIATO raccoglie: POMODORO e TONNO IN SCATOLA Parrocchia di S. Agostino; Sette Santi; S.M. del Soccorso; Santi Pietro e Paolo; N.S. del Rosario; S. E.A. Seton; SS. Trinità; degli Ucraini; QUARTO VICARIATO raccoglie: OLIO e PASTA Parrocchia di S. Jacopo; Ardenza; la Rosa; S. M. di Montenero; Antignano; Quercianella;  QUINTO VICARIATO raccoglie: OLIO e CARNE IN SCATOLA Parrocchia di Castiglioncello; Rosignano Marittimo; S. Croce e S. Teresa a R. Solvay ; Vada; SESTO VICARIATO raccoglie: LATTE e FARINA Parrocchia di S. Matteo; S. Pio X; S. Famiglia; N.S. Fatima; Stagno; Guasticce; SETTIMO VICARIATO raccoglie: ZUCCHERO e OMOGENIZZATI FRUTTA Parrocchia di Gabbro- Nibbiaia - Castelnuovo; Parrana S. Giusto e S. Martino; Nugola; Colognole; Castell’Aselmo). Al termine della giornata le parrocchie conferiranno quanto raccolto al proprio Vicariato in modo che il servizio sia sempre più Vicariale.

percorsi di quaresima 24_Pagina_1

Mercoledì 13 Marzo è in calendario il Convegno Caritas, durante il quale sarà presentato un video che ripercorrerà i 50anni di vita della Caritas diocesana e poi spazio all’esperienza della Caritas vicariale del 5° Vicariato e della Sorgente del Villaggio, un servizio che da anni viene portato avanti esclusivamente con il volontariato.

Nel percorso della Quaresima di quest'anno ci sono poi i Laboratori "palestra” per conoscere e gestire i servizi; un’opportunità che viene offerta ad ogni parrocchia, in particolar modo ai gruppi giovanissimi e giovani, per vivere un'esperienza di volontariato nella Mensa, nell’Emporio e nel Doposcuola (per aderire a questi laboratori telefonare al 0586 884693 chiedere di Maria Antonietta).

Queste le meditazioni offerte per le domeniche di Quaresima:

2c832b6f-b222-4c7a-910a-65f9e0d6ff63

Ceneri 14 febbraio «Il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà» (Mt 6,18) La Quaresima è il tempo di grazia in cui il deserto torna a essere – come annuncia il profeta Osea – il luogo del primo amore.

I domenica 18 febbraio «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo». (Mc 1,15) Anche oggi il grido di tanti fratelli e sorelle oppressi arriva al cielo. Chiediamoci: arriva anche a noi? Ci scuote? Ci commuove?

II domenica 25 febbraio «Questi è il Figlio mio, l’amato: ascoltatelo!» (Mc 9,7) Infatti, sebbene col battesimo la nostra liberazione sia iniziata, rimane in noi una inspiegabile nostalgia della schiavitù. È come un’attrazione verso la sicurezza delle cose già viste, a discapito della libertà.  

III domenica 3 marzo «Distruggete questo tempio e in tre giorni lo farò risorgere» (Gv 2,19) Come mai un’umanità giunta alla soglia della fraternità universale e a livelli di sviluppo scientifico, tecnico, culturale, giuridico in grado di garantire a tutti la dignità brancoli nel buio delle diseguaglianze e dei conflitti.

IV domenica 10 marzo «Bisogna che sia innalzato il Figlio dell’uomo, perché chiunque crede in lui abbia la vita eterna» (Gv 3,14) Nella Quaresima troviamo nuovi criteri di giudizio e una comunità con cui inoltrarci su una strada mai percorsa.

V domenica 17 marzo «se il chicco di grano, caduto in terra, non muore, rimane solo; se invece muore, produce molto frutto» (Gv 12,24) La Quaresima sia anche tempo di decisioni comunitarie, di piccole e grandi scelte controcorrente, capaci di modificare la quotidianità delle persone e la vita di un quartiere.

scarica il depliant 

Vivere la Quaresima
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento