Diocesi
stampa

Nella chiesa della Sacra Famiglia un piccolo angolo di raccoglimento

Sarà a disposizione anche un libro per scrivere le proprie intenzioni

Parole chiave: giada menicagli (32)
Per pregare insieme a Giada
WhatsApp Image 2023-07-28 at 18.27.27

Domenica scorsa, nella chiesa della Sacra Famiglia, il parroco, padre Adriano Scalini, ha celebrato la Messa domenicale e ha benedetto il quadro di Giada Menicagli, per inaugurare un luogo di preghiera della giovane catechista. Durante l'omelia il sacerdote ha messo in luce quanto un piccolo seme possa germogliare bene, quando cade in un terreno buono. La parrocchia Sacra Famiglia è formata da una piccola comunità in periferia, e proprio dove c'è umiltà che la Parola fa nascere il fiore della Vita, della Speranza, della semplicità. Giada ne è l'esempio e la comunità è fiera di essere stato l'inizio di quel campo fertile da dove la gemma è germogliata.

Giada una ragazza che è nata "per aiutare il prossimo", ricorda la professoressa Campioni che è stata l'insegnante di Giada nel biennio dell’Istituto Superiore “Vespucci” e che era presente alla celebrazione; "a scuola umile, attenta, studiosa, sempre pronta ad aiutare chi aveva difficoltà nello studio". Don Adriano con la comunità, in particolare con Miria, ha chiesto il permesso ai coniugi Menicagli di ritagliare un angolo della chiesa per Giada, mettendo il suo quadro e un inginocchiatoio per pregare. Presto ci sarà un libro dove le persone potranno scrivere delle preghiere, delle memorie di fede, delle richieste al Signore, in forma anonima o come vorranno e ci sono altre iniziative da concretizzare per la preghiera con Giada. Certamente la preghiera, le intenzioni, le richieste sono fatte al Signore, non a Giada. Sarà  "una preghiera con Giada", lei che è  per molti il mezzo per arrivare a Cristo. A fine Messa don Adriano ha benedetto il quadro di Giada e i genitori hanno ringraziato il parroco e i presenti, che hanno apprezzato con emozione e lacrime di gioia. Chiunque voglia pregare con Giada basta che si presenti alla chiesa della Sacra famiglia; le sue umane spoglie riposano nel cimitero di Santa Giulia. 

Guarda il rito della benedizione

https://youtu.be/JOBQx61PmGs

Nella foto i genitori di Giada, Roberto e Emanuela, nel luogo dove sarà possibile pregare e lasciare la propria intenzione.

Per pregare insieme a Giada
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento