Diocesi
stampa

A Natale, regala il Natale!

Sant'Egidio: "Perché la Festa delle feste sia per tutti"

Parole chiave: sant'egidio (6)
Al via, i laboratori del tradizionale Pranzo di Natale

A Livorno, Pisa, Lucca e Firenze, come a Parigi, Roma, Ivano Frankivsk, Budapest, Maputo e chissà quante altre città del mondo.  Partono i preparativi del Pranzo di Natale, la Festa delle feste. Una proposta originale e molto bella per vivere insieme, come città, il giorno del Natale. Per i livornesi, dal 3 dicembre l'appuntamento è in centro, nei locali adiacenti alla chiesa di San Giovanni Battista, oppure in Corea nei locali della ex circoscrizione. 

Ogni sabato e domenica pomeriggio sarà possibile aiutare a cucinare, preparare gli allestimenti, riempire le slitte di regali. "Chiediamo l'aiuto di tutti, gli ospiti saranno tanti. C'è tanto lavoro da fare, per ospitare gli amici di sempre, quelli che incontriamo e sosteniamo tutto l'anno e tanti altri che si sono aggiunti: perché molti hanno bisogno di aiuto ma molti di più hanno bisogno di aiutare, di vivere cose belle, di sentire la gioia di stare insieme". Quest’anno sarà possibile sostenere i pranzi di Natale con i poveri che Sant'Egidio organizza in oltre 70 paesi anche attraverso SMS solidali da inviare al numero 45568: si potranno donare 2 euro, chiamando da rete fissa 5 o 10 euro. Il ricavato servirà ad aggiungere un posto in più in questa grande tavola, dove trovano posto anziani, bambini, famiglie, persone senza casa, migranti insieme a tante donne e tanti uomini di buona volontà che con il loro tempo, la loro amicizia, la loro generosità rendono possibile quest'opera straordinaria.  E poi quest'anno: una sorpresa. Ma non può ancora essere svelata. L'annuncio, la prossima settimana!  Info: santegidiolivorno@gmail.com; tel. 0586211893 https://www.santegidio.org/  

Fonte: Comunicato stampa
Al via, i laboratori del tradizionale Pranzo di Natale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento