News
stampa

Linea... di pensiero. La ragione poetica

In ascolto dell'anima

Parole chiave: linea (141)
Una riflessione sul tempo dell'attesa

In questo tempo di attesa facciamoci illuminare dalla ragione. È importante pensare in modo profondo e trovare momenti di silenzio e di quiete. Il pensare porta a  meditare e perfino a contemplare quando riusciamo a dare spazio all'anima e ad ascoltarla. Viviamo in una società frenetica e distratta che "impone" l'agire istintivo sull'agire riflessivo. E allora bisogna cambiare rotta per salvaguardare la nostra sopravvivenza psicologica e sociale. Occorre passare dalla "ragione calcolante" alla "ragione poetica", che si fa contaminare dalla spiritualità per tendere verso l'Oltre di cui l'uomo ha sempre "necessario bisogno".

Una riflessione sul tempo dell'attesa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento