News
stampa

Emiliano Manfredonia alla guida nazionale delle Acli

Originario di Pisa, era stato ospite anche a "Si fa sera.. parliamone"

Parole chiave: emiliano manfredonia (1), acli (4)
Nominato durante il Congresso

Emiliano Manfredonia è il nuovo Presidente nazionale delle Acli. I delegati del XXVI Congresso nazionale lo hanno votato a larga maggioranza durante la 2° sessione dell’assise che si è svolta, a porte chiuse e nel rispetto delle norme anti covid, presso il Seraphicum di Roma e a distanza attraverso una piattaforma di voto online.

Nato a Pisa nel 1975, Manfredonia è cooperatore sociale e vanta un lungo percorso nelle Acli che l’ha portato ad essere Presidente delle Acli di Pisa dal 2006 al 2012, anno in cui è invitato in Presidenza Nazionale con l’incarico Economia Civile e cooperazione Sociale. Dal 2016 è stato Vicepresidente vicario delle Acli e Presidente del Patronato Acli. “Potere  è prima di tutto un verbo: poter servire, poter fare, poter fare bene, cerchiamo di farlo tutti insieme per le nostre Acli e farle diventare Acli in movimento, in cammino, soprattutto verso le periferie esistenziali. – ha detto Manfredonia durante il suo primo saluto -Acli che corrono per ricucire fratture presenti nella società”. 

Emiliano Manfredonia era stato ospite anche della Diocesi di Livorno e della trasmissione "Si fa sera.. parliamone", invitato a parlare della speranza cristiana nel mondo del lavoro e dell'economia. Ecco il link per rivedere la puntata http://www.lasettimanalivorno.glauco.it/si-fa-sera-parliamone-la-speranza-nelleconomia-2/

Nominato durante il Congresso
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento