News
stampa

Madre Teresa di Calcutta: siamo amati per sempre

Anche le grandi testimoni della fede hanno passato periodi bui

Parole chiave: lunedi dello spirito (10)
Lunedì dello Spirito

Dovremmo ricordarcelo più spesso. Specialmente quando il mondo gira storto e ci sentiamo dimenticati o, peggio, inutili. Perché la Scrittura non si stanca di ripeterlo: ciascuno di noi è prezioso agli occhi di Dio. E se non bastasse, lo confermano anche i testimoni della fede, a cominciare da chi ha dedicato la sua vita al servizio dei poveri e dei malati. Come madre Teresa di Calcutta (1910-1997), la santa di origine albanese, fondatrice delle Missionarie della carità e sempre dalla parte degli ultimi. Dobbiamo a lei questa toccante testimonianza:

«Nella Sacra Scrittura Dio parla dell’amore che ha per noi in questi termini: “Ti ho amato con un amore imperituro”. Dice anche: “Ti ho chiamato per nome. Mi appartieni, non soccomberai sotto le acque. Il fuoco non ti brucerà. Porrò ai tuoi piedi nazioni intere. Sei qualcosa di prezioso per me. Ti amo, anche se una madre potesse dimenticarsi di suo figlio, io non mi dimenticherò di te. Ti tengo scolpito nel palmo della mia mano. Sei qualcosa di prezioso per me. Per questo ti amo”.

continua https://www.avvenire.it/chiesa/pagine/madre-teresa-di-calcutta-ricordati-che-sei-amato

Fonte: Avvenire
Lunedì dello Spirito
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento