News
stampa

«La vendita di armi è la peste più grande. Il mondo è in guerra, fermiamoci»

La conferenza stampa a bordo dell'aereo

Parole chiave: sud sudan (1), papa (243)
Le parole di papa Francesco al ritorno dal viaggio apostolico

Sul volo di ritorno dalla capitale del Sud Sudan la conferenza stampa congiunta di papa Francesco, l’arcivescovo di Canterbury Justin Welby, e il moderatore della Chiesa presbiteriana di Scozia, Ian Greenshields. All’inizio Francesco ha ribadito che «questo è stato un viaggio ecumenico» e per questo ha «voluto che nella conferenza stampa ci fossero anche loro due. Soprattutto l’arcivescovo di Canterbury, che ha una storia di anni in questa strada di riconciliazione in Sud Sudan».

Dalla guerre ai prossimi viaggi, a colloquio con i giornalisti, i tre leader, in diversi casi, rispondono congiuntamente alle domande. Francesco ha parlato anche di Benedetto XVI: “La sua morte è stata strumentalizzata da gente di partito e non di Chiesa, lui non era amareggiato per quello che io ho fatto”. E sugli omosessuali: “Criminalizzarli è un’ingiustizia”. Prima di rispondere alle domande l’Arcivescovo di Canterbury e il moderatore della Chiesa di Scozia hanno spiegato il percorso che li ha portati fin qui.

continua https://www.avvenire.it/papa/pagine/papa-francesco-conferenza-stampa-aereo-sud-sudan-congo

Fonte: Avvenire
Le parole di papa Francesco al ritorno dal viaggio apostolico
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento