Diocesi
stampa

La Luce della Pace di Betlemme

Una luce che illumina le parrocchie che l'hanno accolta

Parole chiave: luce (2), pace (6), betlemme (1), scout (24)
Il Natale degli scout si illumina

La Luce della Pace da Betlemme è arrivata alla stazione di Livorno, ad accoglierla c’erano i gruppi scout AGESCI, MASCI, padre Carmine Madalese di Santa Elisabetta Seton e don Federico Mancusi di Santa Madre Teresa di Calcutta, con delegazioni delle rispettive comunità parrocchiali.

Successivamente gli scout l'hanno portata alla chiesa dei Salesiani, per pregare insieme durante una veglia organizzata dal Masci 1, dal Masci 2 e dal Livorno 10. Durante la veglia, che ha visto una presenza di circa 300 persone, erano presenti, oltre ai gruppi scout già citati, anche il Livorno 2, il Livorno 9, il Guasticce 1 e i ragazzi del catechismo dei Salesiani. Mentre a Rosignano anche i gruppi scout Rosignano 1 e Rosignano 2 hanno accolto la Luce della Pace alla stazione.

I singoli gruppi scout partecipanti hanno poi portato la Luce della Pace anche nelle loro parrocchie di riferimento. Il Livorno 10 l’ha portata alla parrocchia di San Matteo, con don Cornelio che l’ha accolta durante la messa del sabato, ma soprattutto l’hanno portata alle parrocchie dove il gruppo scout svolge le attività con i ragazzi, cioè a San Giuseppe e a Nostra Signora di Fatima, dove in occasione della messa di Natale di gruppo è stata donata anche alle famiglie dei circa 150 ragazzi da cui è composto il gruppo scout.

luce pace2

Le attività scout riprenderanno subito dopo Natale, con i campetti invernali dei ragazzi e delle ragazze più grandi, nel frattempo però la soddisfazione per questa due giorni è stata molta: possa la santa luce di Betlemme illuminare il nostro Natale donandoci pace e serenità!

Il Natale degli scout si illumina
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento