News
stampa

5 ragioni per cui dovresti indossare la Medaglia Miracolosa

La Madonna disse che chi avrebbe portato questa medaglia avrebbe ottenuto grandi grazie soprattutto portandola al collo

Parole chiave: medaglia miracolosa (2)
Santa Caterina di Labouré ricevette le indicazioni dalla Madonna

Il 27 Novembre si ricorda il giorno in cui Santa Caterina di Labouré ricevette le indicazioni per coniare la medaglia miracolosa. Alla parrocchia Santa Seton, i padri della Missione vincenziana e le Figlie della Carità durante la celebrazione della Domenica hanno raccontato la storia di questa Medaglia e di Santa Caterina, anche lei Figlia della Carità, distribuendo le medaglie ai fedeli ed in particolare ai bambini del catechismo e ai ragazzi che faranno la Cresima.  Ricordando questo anniversario pubblichiamo un articolo che racconta l'esperienza di una persona che la porta al collo e spiega il perché con 5 motivazioni.

Riuscite a immaginare di essere svegliati da un angelo che vi dice di seguirlo perché la Beata vergine vuole parlare con voi? Mi chiedo se Santa Caterina Labouré, mezza addormentata, abbia pensato in quel momento di sognare. Penso che sia importante ricordare l’umiltà di Caterina quando consideriamo di indossare la Medaglia Miracolosa. Non è un amuleto per ostentare santità o fare cose magiche, ma un messaggio dal cielo. Nostra Signora ci chiede di non dimenticare suo Figlio e il nostro scopo in questa vita – amarlo e servirlo.

Anche se ho visitato il Santuario della Medaglia Miracolosa di Philadelphia in occasione di ogni “necessità urgente” della mia vita, ho iniziato a indossare la medaglia solo quest’anno.

continua su Aleteia

https://it.aleteia.org/2016/12/15/5-ragioni-indossare-medaglia-miracolosa-santa-caterina-laboure/?utm_campaign=EM-IT-Newsletter-Daily-&utm_content=Newsletter&utm_medium=email&utm_source=sendgrid&utm_term=20221128

Santa Caterina di Labouré ricevette le indicazioni dalla Madonna
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento