News
stampa

Due giorni di formazione, informazione e dibattiti

Le periferie della comunicazione digitale

L'appuntamento di confronto e formazione organizzato dall'Ucsi Toscana in collaborazione con l'Ordine dei Giornalisti

Parole chiave: Ucsi (3)
Nuove reti e rinnovate professioni

Si apre domani 13 settembre la settima edizione di 'Nuove Reti, Rinnovate Professioni', l'appuntamento di confronto e di formazione organizzato ogni anno dall'Ucsi Toscana in collaborazione con l'Ordine dei giornalisti. Il tema centrale è quello delle "periferie della comunicazione digitale". L'evento si svolge a "Casa San Giuseppe", splendida residenza sul mare a Quercianella (Livorno). Ecco il programma

VENERDI' 13 SETTEMBRE

15.00 saluti e introduzione
Sara Bessi presidente Ucsi Toscana
Nicola Marini Consiglio nazionale Odg

15.20 di cosa parliamo
Raccontare la città dalle periferie (anche quelle della comunicazione digitale). Gli effetti del ‘social divide’ generato dai social network e dai nuovi mezzi di comunicazione.
Antonello Riccelli (vice presidente Ucsi nazionale) introduce:
Prof.ssa Paola Springhetti, Docente di Giornalismo della Facoltà di Scienze della Comunicazione Sociale Università Pontificia Salesiana

16.10 il programma
Riccardo Clementi, giornalista, presenta l’intero programma dei lavori

16.15
La verità giornalistica nel web ‘senza regole’ e nei social network
Mauro Banchini (ex redattore Toscana Notizie) introduce e coordina il confronto
Prof. Emanuele Rossi,costituzionalista, professore ordinario Scuola Superiore Sant’Anna e Prof. Leonardo Bianchi, docente di diritto dell’informazione Università di Firenze

17.00
Wikichiesa: l’idea che salda la comunità alla tecnologia
Mauro Donateo, giornalista, introduce
Guido Mocellin, giornalista e saggista, curatore della rubrica ‘Wikichiesa’ su Avvenire

18.00
Il modello di giornalismo che passa oggi dai social
Giacomo Cocchi, vice presidente Ucsi Toscana, introduce
Francesco Ceccarelli, social media editor Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

18.45
La difficile sostenibilità economica del giornalismo locale
Luigi Cobisi, giornalista, introduce
Nicola Marini, Tesoriere Cnog

SABATO 14 SETTEMBRE 

I valori del giornalismo –Il valore del giornalista e la Carta di Roma INCLUDERE LE PERIFERIE DELLA COMUNICAZIONE DIGITALE, ‘DALLA COMMUNITY ALLA COMUNITA’’

9.30
L’ascolto delle nostre città e i doveri del giornalista che le racconta
Andrea Cuminatto, giornalista, introduce:
Prof. Marco Bracci (sociologo) in dialogo con Domenico Mugnaini (direttore di Toscana Oggi) e Gianni Rossi (direttore di Tv Prato)

10.30
Quale etica nel racconto delle nostre città?
Massimo Lucchesi, giornalista ex Rai, introduce
Alessandro Andreini (presbitero, consulente ecclesiastico Ucsi Toscana)

11.00
La sfida del linguaggio per ‘includere’ - Le indicazioni della Carta di Roma
Lorella Pellis, giornalista di Toscana Oggi, introduce
Vera Gheno, sociolinguista (Accademia della Crusca)

12.15
Il valore di un’informazione g-locale. Verso un giornalismo ‘di prossimità’
Luca Collodi, giornalista responsabile Radio Vaticana Italia, introduce
Giuseppe Mascambruno (giornalista, ex direttore de ‘La Nazione’) in collegamento con Micaela Nasca (Mediaset TgCom24)

15.00
Alla periferia del mondo, il racconto giornalistico delle e dalle periferie dell’Occidente
Sara Bessi, presidente Ucsi Toscana,i introduce il video di
Davide Demichelis, giornalista, scrittore e reporter, autore di ‘Radici’ su Rai 3

16.00
Raccontare le periferie vicine e lontane
Giacomo D’Onofrio, giornalista Toscana Oggi, introduce e coordina la tavola rotonda con
Anna Zucconi e Kátia Lôbo Fiterman (Solidarietà Caritas) e alcuni giornalisti delle testate locali

17.00
Proiezione del video realizzato durante le prime fasi del corso con interviste anche preregistrate.

Nuove reti e rinnovate professioni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento