News
stampa

Eutanasia: “grave inquietudine su referendum per depenalizzare l’omicidio del consenziente”

Anche i giuristi ne rilevano le problematiche

Parole chiave: bassetti (4), eutanasia (19)
Le parole del card. Bassetti

“Suscita una grave inquietudine la prospettiva di un referendum per depenalizzare l’omicidio del consenziente”. A denunciarlo è il card. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, nell’introduzione al Consiglio permanente, in corso a Roma fino al 29 settembre. “Autorevoli giuristi hanno messo in evidenza serie problematiche di compatibilità costituzionale nel quesito per il quale sono state raccolte le firme e nelle conseguenze che un’eventuale abrogazione determinerebbe nell’ordinamento”, ha fatto notare il cardinale: “Senza voler entrare nelle importanti questioni giuridiche implicate, è necessario ribadire che non vi è espressione di compassione nell’aiutare a morire, ma il prevalere di una concezione antropologica e nichilista in cui non trovano più spazio né la speranza né le relazioni interpersonali”

continua su https://www.agensir.it/quotidiano/2021/9/27/eutanasia-card-bassetti-grave-inquietudine-su-referendum-per-depenalizzare-lomicidio-del-consenziente/

Fonte: Sir
Le parole del card. Bassetti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento