News
stampa

Natalità, il governo gioca la carta del patto pubblico-privato: ecco cos'è

Un'alleanza con il mondo produttivo per un lavoro accogliente nei confronti della genitorialità

Parole chiave: roccella (1), famiglia (41)
Firmato l'accordo

Sottoscritto al Tempio di Adriano a Roma il Patto per le imprese responsabili in favore della maternità, lanciato dal ministero per la Famiglia, la Natalità e le Pari Opportunità, nel corso di un evento dal titolo La maternità (non) è un'impresa. «Siamo qui per proporre un'alleanza perché l'Italia, l'Europa hanno un problema: che consistenza avranno le prossime generazioni rispetto allo spopolamento», spiega la ministra Eugenia Roccella alla presentazione del Codice di autodisciplina di imprese a favore della maternità.

Per Roccella «abbiamo tanti fronti che si aprono e da coprire, questo governo per la prima volta ha messo al centro il tema della natalità, lo ha messo al centro del dibattito pubblico, affrontandolo in maniera trasversale e più ampia, siamo all'anno zero». La ministra precisa: «Non siamo dirigisti, non crediamo ai piani quinquennali, crediamo nella sussidiarietà e vogliamo creare un ambiente amichevole per le donne e la maternità nel mondo del lavoro. Per questo dobbiamo valorizzare il lavoro di cura».

continua https://www.avvenire.it/attualita/pagine/sottoscritto-il-patto-della-maternita

Fonte: Avvenire
Firmato l'accordo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento