News
stampa

Nigeria, rapiti altri due sacerdoti cattolici

L'ennesimo sequestro è avvenuto nello stato di Kaduna dove operano terroristi islamici affiliati al Daesh

Parole chiave: cristiani perseguitati (5)
Cristiani martiri

Continua lo stillicidio di sequestri di cui sono vittime sacerdoti nella Nigeria dove operano terroristi islamici. A soli 11 giorni dal rapimento di padre Emmanuel Silas nell'area del governo locale di Kauro, la diocesi di Kafanchan ha diffuso la notizia del sequestro di altri due preti nella stessa zona.

Don John Mark Cheitnum e don Donatus Cleopas - riferisce un comunicato - sono stati portati via nel pomeriggio del 15 luglio alle 17.45, mentre si stavano recando a una funzione nella parrocchia di Gure: erano appena giunti nella canonica della chiesa di Cristo Re, nell'area del governo locale di Lere nello Stato di Kaduna. Lo scrive Vatican News.

La diocesi: siamo difensori della vita e della pace

La diocesi di Kafanchan, tramite don Emmanuel Uchechukwu Okolo, esprime grande dolore e chiede a tutti i fedeli intense preghiere per una rapida e sicura liberazione. Nel contempo invita la popolazione tutta ad astenersi dal farsi giustizia da soli: "Useremo ogni mezzo legittimo - si legge nella nota - per assicurare un rilascio rapido e sicuro".

continua https://www.avvenire.it/mondo/pagine/nigeria-rapiti-altri-due-sacerdoti-cattolici

Fonte: Avvenire
Cristiani martiri
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento