News
stampa

Emergenza piccoli

Dalla rete Alleanza per l'infanzia un invito al Parlamento italiano e al nuovo Parlamento europeo 

Parole chiave: asili nido (2)
Asilo nido, appello alla politica

È un gatto che si mangia la coda, un circolo vizioso: chiamatelo come volete. Fatto sta che in Italia non facciamo altro che lamentarci della crisi demografica, ma non siamo in grado di prenderci cura neanche dei bambini e delle bambine già nate, se pensiamo che nel nostro Paese più di 1,3 milioni di bambine, bambini e adolescenti vive in condizioni di povertà assoluta e uno su quattro è a rischio di povertà e di esclusione sociale.

I servizi educativi per la prima infanzia, fondamentali sia per favorire la crescita della natalità sia per supportare le famiglie più fragili che un figlio o una figlia ce l’hanno già, rimangono un bene di lusso, dove vivere al Nord o al Sud, in centro o in periferia, fa ancora la differenza. E non ci riferiamo solo ai posti disponibili negli asili nido — in Italia copriamo solo il 30% dei bambini 0-3 anni, parecchio distanti dall’obiettivo 45% fissato a Barcellona nel 2022, ma anche sotto l’obiettivo del 33% stabilito a Lisbona nel 2010 — ma anche alla mancanza del servizio mensa e del tempo pieno (e sappiamo quanto possono essere importanti per chi è povero sia economicamente che educativamente), soprattutto al Mezzogiorno, nella fascia 3-6 anni, dove pure l’obiettivo del 96%, almeno per i bambini e le bambine di 4 anni, è stato raggiunto da tempo.

continua https://www.avvenire.it/famiglia/pagine/asilo-nido-appello-alla-politica

Fonte: Avvenire
Asilo nido, appello alla politica
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento