Diocesi
stampa

La celebrazione nella Giornata della Parola di Dio

Tre nuove Lettrici e due Accoliti per la Chiesa livornese. Tutte le foto

Parole chiave: ministeri laicali (1), accoliti (3), lettori (2)
I nuovi ministri laicali: in ascolto della voce del Signore

Nella grande chiesa di Santa Maria del Soccorso, nella giornata della Parola di Dio, il Vescovo ha istituito cinque nuovi Ministri laici: tre Lettrici (Barbara Garzelli, Monica Calvaruso e Donatella Mansueti) e due Accoliti (Maurizio Landi e Pier Giorgio Novelli) che hanno seguito il cammino di discernimento e approfondimento offerto dalla Scuola vescovile ai Ministeri. Quello verso il Ministero istituito infatti è un vero e proprio cammino, che inizia con la chiamata del Signore e l'adesione ai suoi insegnamenti. 

"Non vi è conversione senza costante disponibilità alla voce di Dio - ha ricordato mons. Giusti nell'omelia - senza uno spirito di filiale timore che ci permetta di evadere da una mentalità refrattaria ai valori spirituali; senza stabilire un clima di relazioni nel quale il disegno del Signore sopra di noi sia accolto e vissuto in una docile conoscenza e convivenza d'amore. La prima conversione, osservava Clemente d’Alessandria, è quella dalle tenebre del peccato alla luce, la seconda dalla fede alla gnosi, alla conoscenza di Dio, alla visione di Dio.  Una volta iniziato il cammino verso Dio, bisogna perseverare, in conversione permanente, lungo il cammino della conoscenza amorosa e operante nella carità". 

Guarda le foto scattate da Antonluca Moschetti

https://photos.app.goo.gl/wEPKRFCbzL3aD8UR7

I nuovi ministri laicali: in ascolto della voce del Signore
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento