Diocesi
stampa

"Ho visto Dio in mezzo a voi"

La testimonianza di una giovane universitaria

Parole chiave: testimonianza (1), campeggio familiare (1), canale d'agordo (7)
Due giorni trascorsi alla settimana familiare

Ospite alla Casa Santa Giulia per due giorni, per stare un po' con i suoi genitori, una giovane universitaria di Massa ha voluto esprimere i suoi sentimenti al termine di questa esperienza. Ecco le sue parole

Io non sono molto convinta dell'esistenza di Dio e soprattutto della Chiesa. Mi sono unita a voi perché la natura mi riequilibra in quanto mi sento molto legata ad essa. Ma non posso, e mi sorprende dirlo, negare di aver visto Dio in mezzo a voi in questi due giorni. E per quanto la mia fede continui comunque ad essere indirizzata verso l'energia dell'universo, il quale secondo me governa tutto, e il quale non mi ha mai abbandonato....oggi posso dire che in questo universo esiste anche altro.
Vorrei ringraziare di cuore i miei genitori perché mi hanno accolta senza neanche pensarci dopo una chiamata di implicita richiesta d'aiuto.

eaf4fdd4-65b1-4a89-9d01-224cb8e9c47c

Ma voglio ringraziare anche tutti voi, che in questi due giorni mi avete ricordato quanto è grande e incondizionato il loro amore per me, nonostante tutto. Hanno sofferto tanto per mettersi in comunicazione con me, per comprendermi. Hanno usato tutte le loro forze e le loro preghiere per salvarmi. Cadendo con me e rialzandosi con me. Sempre. È qualcosa che purtroppo a volte dimentico dando priorità alla forza con cui io mi sono messa in gioco per cambiare direzione della mia vita, con tanta fatica e tanto dolore.
La mia preghiera oggi quindi va a loro e va a Dio, perché senza di loro e senza le loro preghiere forse non ce l'avrei fatta......anzi ...non ce l'avremmo fatta. GRAZIE.

Due giorni trascorsi alla settimana familiare
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento