Diocesi
stampa

La presentazione dei giovani che andranno alla GMG

Un rito speciale

Parole chiave: rito di presentazione (1), gmg (28), giovani (99)
Chiamati e benedetti dal parroco

In occasione della Giornata mondiale delle Vocazioni Domenica prossima 30 aprile ogni parrocchia presenterà i ragazzi che parteciperanno alla prossima GMG a Lisbona. Ogni comunità infatti vedrà partire un gruppo di giovani per partecipare al raduno mondiale di Agosto e all’incontro con il papa in Portogallo. La pastorale giovanile ha preparato un rito speciale per questi ragazzi che saranno presentati alla comunità parrocchiale e benedetti dal sacerdote durante la Messa festiva.

Ecco il rito di presentazione dei giovani che parteciperanno alla Giornata Mondiale della Gioventù 2023

C. Si presentino i candidati giovani e giovanissimi che parteciperanno alla GMG 

Il responsabile che porterà i giovani alla GMG chiama i giovani e giovanissimi uno ad uno davanti all’altare

C. Carissimi, questi sono i ragazzi e le ragazze della nostra parrocchia che parteciperanno alla Giornata Mondiale della Gioventù 2023 a Lisbona. Preghiamo per loro, per il loro viaggio, per il loro cammino spirituale e perché possano vivere a pieno questa GMG alla presenza di Cristo e del Papa Francesco.

Si prega un istante nel silenzio

A noi il compito di pregare per loro e che questa esperienza possa essere di aiuto per loro e per la nostra comunità parrocchiale.

 

Preghiamo

C. O Dio, illumina, santifica e custodisci questi tuoi figli che parteciperanno alla Giornata Mondiale della Gioventù: possano vivere questa esperienza nella gioia, nel servizio e che possano diventare santi, testimoni fedeli nel mondo di Gesù Cristo, Nostro Signore. Egli vive e regna nei secoli dei secoli. Amen.

I giovani riceveranno un segno e poi torneranno al loro posto

Chiamati e benedetti dal parroco
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento