silenzio

Fermarsi ad ascoltare il silenzio…Linea di pensiero

di Luca Lischi In questo mondo chiassoso e distratto occorre rivalutare e riappropriarsi del silenzio. Il silenzio come strumento di benessere che stimola alla meditazione interiore, a leggere la propria anima. Che invita a pensare profondamente e a frenare “l’urlare” spontaneo e aggressivo che incrina e distrugge le relazioni, perfino “che condanna”! Fare silenzio per […]

amicizia

Trovare consolazione nell’amicizia. Linea di pensiero

di Luca Lischi Nella vita si può inciampare e cadere ma anche  essere subito rialzati grazie a qualcuno che ci viene in aiuto. A volte si può addirittura sprofondare nella dispersione, nei vizi, nelle ubriacature e affidarsi a  compagnie sbagliate, si può finire nella solitudine ossidata e improduttiva. Altre volte si è abbandonati da tutti, […]

vita

La vita, un bene supremo. Linea di pensiero

di Luca Lischi Questo sia un tempo dell’ascolto, del meditare, del ringraziare per il dono stupendo della vita. La vita di ciascuno come bene supremo, come ricchezza e bellezza che inonda di emozioni. Liberiamo il bene che è in ognuno, cantiamo con parole e gesti l’amore che è presente in noi, anche se fosse di […]

pensieri

Linea di pensiero…”Chi poco pensa molto erra”

di Luca Lischi Dovrebbe far riflettere l’apatia che pervade le nostre società “opulente” che “non pensano che alle cose della terra”. E purtroppo ancora incapaci di rispondere concretamente ai bisogni primari di molte persone. Permangono situazioni ossidate che vengono affrontate con soluzioni provvisorie e inefficaci. Si preferisce “tamponare” le ferite che curarle a fondo. Abbiamo […]

ricchi

Desideriamo oltre….Linea di Pensiero

di Luca Lischi La tentazione più insidiosa è quella di vivere solamente di cose e fare delle cose il nostro idolo. Le cose sono importanti e necessarie ma mai farle divenire priorità assoluta. Gli oggetti hanno bisogno di essere affiancati ad “altro”. Vivere di cose ma essere liberi dalle cose! “Non di solo pane vive […]

cropped_Friendship

Linea di pensiero….Superare le ceneri dell’effimero

di Luca Lischi Viviamo questo tempo come un momento fecondo di riflessione e di dedizione all’approfondimento. Prendiamoci il tempo per andare a fondo delle questioni, per “pensare in grande”, per superare le ceneri dell’effimero. Purifichiamo la nostra anima dalle scorie del consumo senza limiti. Alimentiamola più di sentimenti e meno di cose. Non permettiamo più […]

sale misura

Linea… di pensiero. Donare e donarsi senza misura

di Luca Lischi L’ amore non ha bisogno di metri o di bilance. Pesi e numeri non sono nel vocabolario dell’amore. La matematica non ha niente a che fare con l’amore. Al massimo possono essere utili le quattro operazioni: l”amore divide per moltiplicare! L’ amore sottrae per aggiungere! Chi ama non tiene contabilità finanziarie, non […]

bene

Linea di pensiero…Cercatori del bene

di Luca Lischi La fatica di confidare in questo mondo, di confidare nelle cose, di confidare negli altri, di confidare in noi. Senza più speranza! Tante meraviglie e bellezze ma altrettante delusioni e pianti. Quante volte arriviamo a perdere la speranza, a rinchiudersi in un nichilismo preoccupante e sterile, che non produce frutti ma genera […]

volontaria

Linea… di pensiero. Quell’impegno che fa bene

di Luca Lischi Dovremmo frenare questa smania di dover fare nuovi progetti, di dover  innovare per “forza di cose”, di dare soluzione a problemi “di sempre” con faciloneria e pressapochismo. È ingeneroso il denigrare quello che hanno fatto gli altri nel passato. Basterebbe prendere esempio dai grandi dell’educazione e dai Santi per comprendere le soluzioni più […]

WhatsApp Image 2019-01-23 at 01.48.30

Il treno della memoria: un viaggio che sia una benedizione. Linea di pensiero

di Luca Lischi “Treno della Memoria 2019” della Regione Toscana ad Auswictz-Birkenau nei campi di sterminio: un viaggio che penetra dentro l’anima, la interroga, la ferisce lasciandoti in un profondo silenzio. Il bisogno di silenzio come gesto di rispetto per  milioni di persone trucidate ed eliminate dai nazisti. Un silenzio pungente come il freddo di […]