lavoro

A proposito del Reddito di cittadinanza

di Giancamillo Palmerini* In questi giorni si parla molto di #redditodicittadinanza e della necessità, in questo nuovo quadro, di potenziare il sistema dei centri per l’impiego e, più in generale, dei servizi per il lavoro nel nostro paese. Interessante notare come, negli stessi giorni, la odiata/amata Unione Europea lanci una consultazione pubblica proprio sulla rete […]

cei

Un’attenzione particolare al lavoro emersa dall’Assemblea CEI

I vescovi italiani confidano in un “ripensamento” sul alcuni contenuti “restrittivi” del cosiddetto decreto Salvini, manifestando in particolare “preoccupazione” per la “stretta” sui permessi di soggiorno e per le espulsioni dopo una condanna in primo grado. Il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Cei, ha espresso queste valutazioni nel corso dellaconferenza stampa conclusiva dei lavori […]

lavoro3

Riforme del lavoro. E ora?

di Giancamillo Palmerini* Erano gli ormai lontani tempi del Governo Monti quando fu approvata la tanto avversata “Riforma Fornero”  del sistema previdenziale dal nome della professoressa chiamata, in quell’esecutivo tecnico, alla guida del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali. Quel provvedimento prevedeva l’estensione del metodo contributivo a tutte quelle persone che ne che erano […]

robot

Il mercato del lavoro in futuro sarà in mano ai robot?

di Giancamillo Palmerini* Entro sette anni, nel lontano 2025, i robot svolgeranno più di metà dei lavori attualmente esistenti, eppure, si pensa, che nessuno rimarrà disoccupato. A rassicurare il mercato (?) sono le proiezioni raccolte in uno studio del World Economic Forum che prevede in cinque anni la creazione di ben 133 milioni di nuove […]

lavoro1

Come sta il mercato del lavoro?

di Giancamillo Palmerini* Come sta il nostro mercato del lavoro? È una domanda che periodicamente cittadini, operatori, aziende e, ovviamente, politici si pongono anche sulla base dei dati, certamente utili per la risposta, che vari studi ci offrono. L’Istat, per esempio, con un report dato alle stampe ieri ci racconta che nel nostro paese il […]

fabbrica lavoro

L’impresa umanista vince in Borsa 

Tra Ivrea ( To) e Solomeo (Pg) ci sono più di 500 chilometri. Ma questi due luoghi sembrano in realtà molto più vicini se li si guarda con le lenti della sostenibilità d’impresa. O, per meglio dire, con gli occhi di chi considera l’impresa un attore sociale, prim’ancora che economico. E il fare impresa un’attività […]

Incontri-sul-welfare-welfie

L’estate sta finendo… e il mercato del lavoro?

  di Giancamillo Palmerini* Era il 1985 quando i Righeira ci raccontavano che l’estate stava finendo e con la stagione delle vacanze, ahimè, un anno se ne andava. Con la fine dell’estate si diventava, sostenevano, grandi e questo proprio non gli andava giù. Rimaneva, non esisteva ancora instagram, una fotografia. Nel frattempo 33 anni sono […]

lavoro

#jobsact. Anche i lavoratori dell’Agenzia per l’impiego sono precari

di Giancamillo Palmerini* Il #jobsact, in particolare il decreto 150 attuativo delle deleghe in materia di politiche attive e di servizi per il lavoro, stabilisce che il Ministro del lavoro e le regioni e, per le parti di rispettiva competenza, esercitino il ruolo di indirizzo politico in materia di politiche attive per il lavoro, mediante […]

lavoro3

Lavoro. Quando si parla di criteri di remunerazione

di Giancamillo Palmerini* Dopo l’approvazione del #jobsact sono considerati disoccupati i soggetti privi di impiego che dichiarano, in forma telematica all’Anpal la propria immediata disponibilità allo svolgimento di attività lavorativa e alla partecipazione alle misure di politica attiva del lavoro concordate con un centro per l’impiego. In particolare si specifica che il beneficiario di prestazioni […]

lavoro4

Ecco cosa prevede il decreto #dignità

Regole più stringenti per limitare il ricorso ai contratti a termine e i licenziamenti; misure contro la pubblicità del gioco d’azzardo; norme per disincentivare le “delocalizzazioni” di imprese all’estero; interventi nel campo delle procedure fiscali. Sono questi i filoni principali del primo provvedimento del governo M5S-Lega in materia socio-economica, un decreto-legge che il ministro del […]