Riconfermate le cariche alla Consulta Regionale delle aggregazioni laicali

Si è tenuta nella sala parrocchiale di S. Giuseppe e S. Lucia a Galluzzo (FI),  l’Assemblea Regionale di primavera delle Aggregazioni Laicali che essendo in scadenza il mandato dell’Ufficio di Presidenza prevedeva il rinnovo delle cariche. Il Segretario Macaluso, prima di dar luogo alle elezioni, ha presentato il percorso che in questo quinquennio ha svolto la Consulta Regionale, soffermandosi sui vari Convegni che si sono tenuti  e che hanno visto la partecipazione delle Consulte Diocesane di Lucca, Firenze, Pisa, Prato che hanno ospitato gli incontri autunnali, rivelandosi preziose tappe di approfondimento, confronto e presentazione di testimonianze su argomenti di rilevante attualità e hanno fatto si che tra i partecipanti ci fosse uno spirito di collaborazione  con una crescita nella coscienza evangelizzatrice di ciascuna persona o Aggregazione. (Fanno parte della Consulta 37 Aggregazioni regionali e 14 Consulte diocesane e la partecipazione si attesta sui 2/3.)

Si è poi soffermato a considerare su come molte delle Aggregazioni soffrono per una ridotta capacità di aumento del numero degli aderenti, con una carenza  di attenzione e di comunicazione  alle nuove generazioni; d’altra parte però non si può trascurare il fatto che le Aggregazioni ecclesiali danno dimostrazione di vitalità e di interesse al contesto ecclesiale e civico del nostro tempo, di attenzione alla formazione spirituale e motivazionale dei dirigenti e degli aderenti, anche con corsi di formazione al governo dell’Aggregazione, organizzati sia a livello nazionale che regionale. E’ sempre più sentita la responsabilità sociale delle Aggregazioni, sia all’interno delle stesse che delle rispettive Comunità ecclesiali e civiche e sono sorte forme strutturate di collaborazione tra Aggregazioni come il Forum Associazioni Familiari, Scienza &Vita, Retinopera, per la divulgazione di iniziative e per la realizzazione  in rete di progetti di comune interesse.

Si sono quindi tenute le elezioni e all’unanimità la Presidenza  formata da Mario Macaluso, Segretario Generale, Alessandra Cavallini, Consulta Livorno, Massimo Guerrieri A.I.M.C., Mario Battiato U.C.I.I.M., Alberto Toccafondi, Tesoriere e Giovanni Pieroni A.C è stata confermata per un altro quinquennio.

Monica Cuzzocrea

Livorno 16 aprile 2018