Linea… di pensiero. Liberi dalle paure

di Luca Lischi
Ogni società si sviluppa positivamente se cresce e abbonda nell’amore. Senza fratellanza si vive in una condizione in cui “l’uomo è un lupo per l’altro uomo” come ci ricorda Thomas Hobbes. Costruire una società solida fondata sul rispetto reciproco della diversità di ognuno implica un mettersi in cammino  per ricercare costantemente il dialogo. Senza dialogo, senza confronto e accoglienza reciproca non si realizzano ponti, non si edificano Agorà, non si scavano fondamenta. Per favorire il dialogo occorrono cuori “non appesantiti in dissipazioni” , non ubriachi di egocentrismo, non affannati di futilità. Liberiamo i nostri cuori dalle paure dettate sistematicamente da “falsi profeti” e progrediamo ancora di più verso il bene affidandoci a Colui che ci può far “crescere nella sovrabbondanza dell’amore”. Vera salvezza per le nostre società inquiete e sterili.

6 Dicembre 2018