#Finalmente! Il campetto invernale dei giovani di Santa Croce

Allegria, gioia, stare bene insieme, spensieratezza, comunità; sono queste le parole che bene esprimono le emozioni provate nella due giorni di campetto invernale del 3 e 4 gennaio scorsi.

Un nutrito gruppo di giovani della nostra parrocchia, frequentanti i gruppi I°, II°, III° cresima e dopocresima, e i loro animatori, hanno sperimentato un tempo bello di condivisione e preghiera presso il centro giovanile don Ruffo Cini di Castellina Marittima.

Ospite speciale del ritiro, il Beato Pier Giorgio Frassati (nell’interpretazione fresca e briosa di Don Pio), un giovane d’altri tempi, innamorato di Gesù, che ha dedicato la sua vita, seppur breve, alle opere di carità e alla vicinanza materiale e spirituale ai poveri e ai bisognosi, vincendo ogni resistenza e superando ogni incomprensione.

Attraverso la sua testimonianza Frassati ci ha fatto capire che ciascuno di noi è figlio di Dio, chiamato per nome a vivere la santità e l’amicizia in Cristo; la Chiesa è la nostra famiglia, nella quale l’amore verso il Signore e verso i fratelli, soprattutto nella partecipazione all’Eucaristia, ci fa sperimentare la gioia di una vita piena e bella.

Due giorni a lungo attesi e volati via in fretta: un ottimo inizio di anno all’insegna della fraternità e dell’amicizia. Grazie Ragazzi!

Silvia Mancini

11 Gennaio 2019