Alla Seton si festeggia… il Giubileo. 50 anni fa la fondazione della parrocchia

don Gino Franchi e mons. Guano

Sono passati ben 50 anni da quando a don Gino Franchi fu affidato il compito di dare vita ad una nuova parrocchia diocesana da dedicare a Madre Seton. Era il novembre del 1965 – racconta il sacerdote – quando il Vescovo Mons. Emilio Guano, in clinica a Genova per un’epatite, mi mandò a chiamare: “ho pensato di creare una nuova parrocchia e dedicarla alla Beata Elisabetta Anna Seton. Al Vescovo chiesi dove voleva erigerla e lui mi rispose: “Vedete un po’ voi, in Curia” (era presente il Vicario Generale Mons. Tintori). Rimanemmo alcune ore con lui in camera, pranzammo con lui: non ci fu molto tempo di parlare, perché, continuamente squillava il telefono: chiamavano il Vescovo da Roma, dal Concilio, vari periti: stavano lavorando alla “Gaudium et spes”.

Questa storia, raccontata sull’ultimo numero del giornalino parrocchiale “Seas in famiglia” continua con il ricordo delle difficoltà nel trovare il luogo e i fondi per sostenere l’acquisto dell’area dove far sorgere la nuova chiesa. Poi la nascita del fabbricato in legno e lamiera, la “chiesina”, come la chiamavano tutti, inaugurata con la presenza del vescovo Guano il 21 Aprile del 1968  (nella foto qui accanto un momento della celebrazione) e poi la costruzione della “comunità”, famiglia di famiglie, un’impresa anche questa impegnativa che assorbì le energie del futuro parroco don Gino. Per ricordare i 50 anni trascorsi da quel giorno in cui prese ufficialmente vita la parrocchia di Madre Seton, i padri vincenziani, che oggi guidano la comunità, hanno preparato una settimana intera di eventi, con la presenza di tutti i sacerdoti che in qualche modo hanno vissuto la vita della comunità.

Nel giorno del Giubileo, Sabato 21 Aprile,  sarà anche inaugurata la cappella intitolata a Madre Seton recentemente affrescata all’interno del Santuario di Montenero dal pittore Maiani. Tutta la parrocchia si recherà in pellegrinaggio a Montenero per seguire l’evento. Ecco il calendario degli eventi della Settimana e la locandina del 21 Aprile

Domenica 15 Aprile Inaugurazione settimana giubilare
Ore 11.00 s. Messa presieduta dal parroco emerito don Gino FRANCHI
Lunedì 16 Aprile
Ore 18.00 s. Messa presieduta da Padre Francesco GUSMEROLI con L’Unzione degli Infermi degli Anziani e ammalati della parrocchia
Martedì 17 Aprile
Ore 18.00 s. Messa presieduta da don Raffaele SCHIAVONE
Mercoledì 18 Aprile
Ore 18.00 s. Messa presieduta da don Alberto VANZI. A seguire conferenza nel salone sul tema: PARROCCHIA COMUNITA’ E COMUNIONE
Giovedì 19 Aprile
Ore 18.00 s. Messa presieduta da don Ordesio BELLINI. A seguire conferenza nel salone sul tema: PARROCCHIA COMUNITA’ DI FEDE
Venerdì 20 Aprile
Ore 18.00 s. Messa presieduta da Mons. Simone Giusti, vescovo di Livorno. A seguire conferenza nel salone sul tema: LA DIMENSIONE CARITATIVA DELLA PARROCCHIA
Sabato 21 Aprile giornata giubilare
Ore 10,00: al Santuario di Montenero Benedizione di un affresco situato in una cappella del Santuario, alla presenza del Vescovo Simone Giusti e la Madre Generale delle Figlie della Carità di san Vincenzo de’ Paoli Suor Kathleen APPLER. Ore 18.00: Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da padre Nicola Albanesi superiore Provinciale dei Missionari Vincenziani D’Italia. Al termine scoprimento di una lapide a ricordo sul sagrato della Chiesa e cena e festa comunitaria con la partecipazione dei “The Joyful Gospel Ensemble”