Affidarsi alla Madonna di Montenero: un atto di speranza e di devozione

Nel giorno in cui si ricorda la festa della Madonna di Montenero, il Vescovo monsignor Giusti ha ricordato nell’omelia, l’importanza della devozione alla patrona della Toscana.
Molte infatti sono le persone che si quotidianamente si rivolgono a lei chiedendo delle  grazie; un gesto di completo affidamento, di speranza e di sostegno nelle difficoltà e nel dolore.
Nell’occasione, è stata inaugurata la Galleria dei Comuni che finalmente accoglie gli stemmi di tutti i Comuni della Toscana ed è stato poi posto il quadro di Giovanni Battista Quilici nella cappellina della Seton al lato dell’altare.

 

 

 

 

Livorno 16/05/2019